Skip to main content

Che cos'è questa pellicola appiccicosa sulle mie gengive quando mi sveglio?

Su quasi tutte le superfici può attaccarsi un sottile strato di batteri noto come biofilm. Ecco perché al risveglio si ha la sensazione che le gengive e i denti siano coperti di melma. Il biofilm è normale e lo abbiamo tutti, anche se usiamo spazzolino, filo interdentale e collutorio. Quando però il biofilm non viene rimosso quotidianamente, esso può accumularsi e trasformarsi in placca dentale.

La placca dentale, che potrebbe causare l’infiammazione gengivale, è composta da alcuni batteri nocivi (quelli che prosperano con lo zucchero lasciato sulle gengive e sui denti e si trasformano in acido che causa erosione dentale) e alcuni batteri buoni (quelli che rendono il biofilm normale meno attraente per i batteri affamati di acido).

Una persona con una costante buona igiene orale, che usa spazzolino, filo interdentale e collutorio ogni giorno, può controllare e ridurre al minimo le dimensioni del biofilm e, potenzialmente, renderlo ancora più sano aumentando la quantità di batteri buoni che contiene. Quando però si puliscono e sciacquano le gengive e i denti meno frequentemente, il biofilm (di solito di colore giallino) può indurirsi trasformandosi in tartaro e ispessirsi in modo tale che solo i dentisti con i loro strumenti professionali sono in grado di rimuoverlo. Per mantenere il biofilm in buono stato di salute, attieniti alla tua routine di sciacquo.

Sintomi dell’infiammazione gengivale

LISTERINE® Difesa Denti e Gengive

LISTERINE® Difesa Denti e Gengive Gusto Delicato

LISTERINE® Total Care

LISTERINE® Total Care Gusto Delicato

Qual è il nesso tra infiammazione gengivale, gengivite e parodontite?