Skip to main content

4 modi per alleviare il fastidio dei denti sensibili

1. Vacci piano.

I denti sensibili richiedono maggiore attenzione. Più forte si spazzolano i denti, più si usura lo smalto e si espone la dentina sensibile. Anche se il dolore inizia ad alleviarsi, è importante continuare a spazzolare i denti delicatamente con uno spazzolino a setole morbide.

2. Rilassati e liberati dallo stress.

Ti stai chiedendo perché i tuoi denti sono così stressati? Se ti svegli con la mascella dolorante, potrebbe essere perché digrigni moltissimo i denti. Inizia ad indossare un bite per proteggere i tuoi denti e non danneggiarli ulteriormente.

3. Sospendi lo sbiancamento.

Tutti amano avere denti bianchi, ma i denti non sempre amano la rimozione delle macchie. Se sbianchi i denti troppo spesso, potresti assottigliare lo smalto, esporre la dentina e causare dolore. Sospendi il trattamento sbiancante finché non ti sarai liberato per sempre della sensibilità dentale.

4. Non fare l'eroe.

Il dolore dura più di un minuto? In tal caso, non attendere oltre e vai dal dentista. Il dentista può infatti creare un rivestimento a base di fluoro per i tuoi denti o incollarvi una faccetta di porcellana.

Perché ti fanno male i denti?

LISTERINE® Advanced Defence Sensitive

Perché la dentina è importante quanto lo smalto dentale

Smetti di digrignare i denti: potrebbe essere la causa della sensibilità dentale